domenica 11 luglio 2010

Sometimes they come back


Lo stesso tipo di materiali e di argomenti pubblicati in genere su questo blog, proseguo ora a proporli su Weirdletter, un sito tematico a carattere “weird horror e fantastico” che vede la collaborazione di più autori.

Non escludo di tornare a “rianimare” questa non-morta pagina, saltuariamente almeno, per attività di natura più strettamente personale.

Something wicked this way comes...

5 commenti:

Wunderkammer ha detto...

Bene! :)

Leo ha detto...

Ottimo ;-)

Il ritorno è una bella notizia!

Leo

Andrea ha detto...

Non posso che essere stra-felice (e contento di avere lasciato il feed attivo su i-google per tener viva la speranza...).
Intanto, in weird-astinenza, corro a linkare il sito segnalato!
Un abbraccio tentacolare ;-)

Alexis ha detto...

Ok, ti ho scoperto da poco e ci tengo a seguirti!!

A rileggerci!
Alexis

Andrea Bonazzi ha detto...

Thanks!

Prima o poi dovrò dare una spolverata anche a questo blog...