domenica 30 settembre 2007

Il dizionario dei vampiri e dei lupi mannari


C’è sempre qualcosa da imparare sul Vampiro e sul Lupo Mannaro, suo cugino. Questo che avete per le mani è un ricco compendio di informazioni, uno strumento indispensabile per chi intraprende una ricerca su queste due figure da sempre protagoniste di leggende, miti, racconti. È un’opera in grado di soddisfare le curiosità dell’appassionato di horror come quelle dello studioso accademico, e rappresenta, in questo senso, un importante punto d’arrivo. L’autrice ha infatti compilato un testo di stupefacente vastità e spessore, rivolgendo la sua attenzione sia agli aspetti semi-sconosciuti del folclore che alle rappresentazioni artistiche di queste figure inquietanti.

Tradotto da Alessandro Pilo, Il dizionario dei vampiri e dei lupi mannari (The Encyclopedia of Vampires, Werewolves, and Other Monsters) è un monumentale compendio enciclopedico su tutto ciò che concerne il vampirismo, la licantropia e ogni altro fenomeno o creatura legato a questi temi, compilato nel 2005 dall’americana Rosemary Ellen Guiley e ora pubblicato da Newton Compton in un’edizione curata e ampliata da Gianni Pilo.

Nata in Florida, la Guiney risiede attualmente nel Maryland occupandosi di “ricerche sul paranormale” dopo una carriera di giornalista e autrice che l’ha portata a pubblicare oltre una trentina di volumi, dalla fine degli anni 80, su tematiche fra l’immaginario popolare e il misticismo, dall’agiografia al soprannaturale, raggiungendo una certa notorietà attraverso numerose apparizioni radio-televisive. I suoi libri comprendono saggi come The Complete Vampire Companion (1994) e dizionari tematici su angeli e santi, streghe, fantasmi e magia, quali The Encyclopedia of Witches and Witchcraft (1989), The Encyclopedia of Ghosts and Spirits (1992), o il più recente The Encyclopedia of Magic and Alchemy (2006).

Ricco di illustrazioni e fotografie in bianco e nero, il dizionario presenta folklore e leggende provenienti da ogni etnia e continente; prende terribilmente sul serio gli aspetti esoterici del vampirismo; illustra le principali figure della cultura popolare dalla letteratura al fumetto, il cinema e la televisione, affiancandoli alla reale casistica criminale su presunti licantropi e pretesi bevitori di sangue, il tutto in centinaia di voci a coprire ogni aspetto degli argomenti trattati, vampirici in maggior misura di quelli relativi al lupo mannaro.

Da Bram Stoker e Anne Rice fino a Christopher Lee e l’intero ciclo dei film della Hammer, molto spazio è dedicato alle moderne icone della “stirpe di Dracula”, con il serial TV di Buffy la cacciatrice di vampiri a occupare da solo circa undici pagine, e persino il genere della parodia trattato con non minori attenzioni. Frequenti i debiti dell’autrice verso i lavori monografici del passato e del presente, qui ampliamente citati; dai classici Sabine Baring-Gould e Montague Summers agli autori contemporanei nominati in sede di ringraziamento.

A supplire ad alcune carenze del volume originale della Guiney, che tende specialmente a trascurare la letteratura fantastica al di là dei suoi elementi più essenziali, provvede l’apporto del curatore Gianni Pilo. Oltre a fornire una razionale numerazione delle singole voci, Pilo ne inserisce di nuove, segnalando titoli propri e provenienti dal catalogo editoriale della Newton, ma anche integrando con necessari riferimenti agli autori e le opere narrative che hanno dato un contributo al genere. Gli inserimenti non si limitano alla sola letteratura, e sono debitamente segnalati con le iniziali G.P. (tranne la voce biografica su Pilo stesso, non brillando forse per modestia).

Non particolarmente approfondito in ogni sua sezione, ma interessante e decisamente godibile per varietà di contenuti, il dizionario è introdotto da una prefazione di Jeanne Keyes Youngson, fondatrice del Vampire Empire Club, nato nel 1965 come Count Dracula Fan Club negli Stati Uniti e divenuto la principale associazione mondiale per gli appassionati della figura del vampiro.

Il dizionario dei vampiri e dei lupi mannari
Rosemary Ellen Guiley
edizione italiana integrata e aggiornata da Gianni Pilo
Grandi Manuali Newton, Newton Compton Editori, 2007
copertina rigida, 430 pagine, Euro 14,90
ISBN 978-88-541-0908-7


3 commenti:

Pietrobaldus ha detto...

Interessante uscita...
Della Guiley dovrei avere qualcosa in originale sui vampiri nella famigerata soffitta.
Ah, complimenti vivissimi per il blog, And!

Andrea Bonazzi ha detto...

Cioè... hai dei vampiri in soffitta (come un po' tutti abbiamo sempre sospettato!) e sopra di essi conservi i libri in originale della Guiney?!...
:P
Grazie Pietrobaldo!

Pietrobaldus ha detto...

In verità la mia soffitta è invasa da ghouls, e per fortuna non hanno ancora imparato a mangiare la carta! (ma li tengo sempre ben nutriti ... ;-)