sabato 28 febbraio 2009

“Ho un piano speciale per questo mondo”




There are no means for escaping this world 
It penetrates even into your sleep
          and is his substance 
You are caught in your own dreaming 
          where there is no space 
And a hell forever where there is no time 
You can do nothing you are not told to do 
There is no hope for escape from this dream 
          that was never yours 
The very words you speak are only its very words 
And you talk like a traitor 
Under its incessant torture 

Non vi è modo per sfuggire questo mondo 
Esso penetra persino nel tuo sonno 
          ed è la sua sostanza 
Ne sei preso nel tuo sognare stesso 
          dove lo spazio non esiste 
E per sempre è un inferno senza tempo 
Nulla puoi fare che non ti sia stato detto 
Non c’è speranza di fuga da tal sogno 
          che non è mai stato il tuo 
Le stesse frasi che dici son solo le sue stesse 
E parli come un traditore 
Sotto alla sua incessante tortura

Estratto da I Have a Special Plan for this World (2000), poema di Thomas Ligotti su musiche dei Current 93 (traduzione del sottoscritto). Una versione integrale è al momento su YouTube, trascrizione completa del testo anche su ST Lyrics.

1 commento:

gelostellato ha detto...

mi piaccion particolarmento gli ultimi cinque versi

grazie per la traduzione

Ciao
R.